• Emilio

FLORENTINO LUIS - LA PICCOLA DIGA PORTOGHESE

Dinamicità, determinazione e intelligenza tattica. Siamo al cospetto di una nuova stella portoghese?

Florentino Ibrain Morris Luis,

più semplicemente Florentino, nasce a Lisbona il 19 agosto 1999 da genitori di origini angolane. Cresciuto calcisticamente nel Tercena, all’eta di 10 anni passa al Real Sport Clube di Queluz, dove si mette in mostra e viene visionato dagli osservatori del Benfica che decidono di tesserarlo nel 2011 facendolo diventare un punto inamovibile delle squadre del proprio settore giovanile.

Le grandi doti di Florentino non sfuggono neanche ai selezionatori delle nazionali portoghesi, che lo convocano dall’Under 15 fino all’Under 20, sua attuale nazionale, con la quale ha collezionato finora 15 presenze. Col suo club di appartenenza, Florentino ha conquistato nella stagione 2013/14 il Campionato Portoghese U15 e l’Audi Hungaria ETO Cup, vinta in finale contro il Barcellona per 4-1, anche grazie ad un suo gol. Poi la scalata fino all’esordio con la formazione B del Benfica, l’11 novembre 2016 nel match vinto 2-1 contro l’Academico Viseu.

Dopo due stagioni ad alto livello, Florentino viene aggregato alla prima squadra, con la quale debutta il 10 febbraio 2019 nella vittoria per 10-0 contro il Nacional subentrando al minuto 62. Da allora non lascia più il campo, o quasi. Il battesimo europeo avviene quattro giorni dopo nella partita vinta per 2-1 contro il Galatasaray nel turno di andata degli ottavi di finale di Europa League.

Nell’attuale stagione 19/20 ha collezionato 7 presenze e 1 assist nella Primera Liga Portoghese, titolare nella supercoppa di Lega vinta per 5-0 contro lo Sporting Lisbona e 2 presenze in Champions League.

DOTI ATLETICHE

Alto 1.84 per 73 kg giocatore molto dinamico e fisico dotato di una buona muscolatura che lo rende decisivo nei contrasti e nel recupero palla. Rapido e veloce sulla corta distanza, qualità che gli permettono di recuperare velocemente la posizione sopratutto in fase di transizione difensiva.

Buona elevazione che lo rende molto bravo anche nei duelli aerei.

Paragonato a Pogba soprattutto per la somiglianza nei movimenti aerobici.

DOTI TECNICO TATTICHE

Florentino Luis è un mediano incontrista che fa del recupero palla la sua arma migliore ma allo stesso tempo sa impostare bene il gioco. Doti con le quali è cresciuto nel settore giovanile del Benfica e che lo hanno consacrato, anche grazie all'allenatore Bruno Lage, che fu promosso in prima squadra dal Benfica B nel gennaio 2018 e che proprio un anno dopo farà esordire Florentino con la prima squadra delle "Aquile" dandoli fiducia.

Forte nel gioco aereo, ma soprattutto in possesso di una spiccata intelligenza tattica, che gli permette di essere sempre al posto giusto nel momento giusto. Predilige il piede destro e difficilmente usa il sinistro. Buona tecnica di base e molto bravo nello stop orientato che gli permette di mettersi subito in condizione di effettuare la giocata successiva.

FASE DI POSSESSO

In fase di possesso è un vero e proprio costruttore di gioco, nella fase mediana della propria metà campo, viene spesso servito dai compagni e sa uscire agevolmente anche in situazione difficili di pressione avversaria.

In fase di costruzione bassa si posiziona spesso sulla linea dei 2 centrali difensivi ricevendo palla, sa impostare il gioco sia con palle filtranti sia con lanci lunghi cercando, comunque, sempre la giocata migliore dimostrando un importante intelligenza e maturità tattica.

Si porta spesso in zona trequarti offensiva dove sa fraseggiare bene, anche nello stretto, ed inserirsi negli spazi agevolmente.



In questa immagine, vediamo Florentino Luis in fase di possesso, abbassarsi sulla linea dei difensori e far partire l’azione del primo gol in Supercoppa Portoghese di questa stagione (19/20) vinta per 5-0 contro lo Sporting Lisbona.


In zona rifinitura sa fraseggiare bene con i compagni ed è molto abile nello smarcarsi e inserirsi negli spazi.


FASE DI NON POSSESSO

Florentino Luis si è ritagliato così un ruolo decisivo nella fase difensiva del Benfica, un giocatore che dà equilibrio alla squadra, contrastando in maniera incessante le offensive avversarie. I suoi tackle e contrasti energici, gli consentono di sradicare un’infinità di palloni a tutti coloro che capitano dalle sue parti o mentre attua la pressione sul portatore di palla avversario.

Un vero e proprio mediano incontrista, forte in marcatura e nell'intercettare e chiudere le linee di passaggio avversarie, doti le quali, gli hanno permesso di ricoprire il ruolo di difensore centrale nelle giovanili del Benfica.

In queste immagini una situazione di gioco dove Florentino Luis Intercetta un passaggio anticipando l'avversario, una delle doti in cui eccelle maggiormente.

DOTI CARATTERIALI

Florentino Luis mostra sempre una forte determinazione e concentrazione. Molto corretto e pulito nei contrasti registra ad oggi una sola espulsione nella stagione 16/17 nella Uefa Youth League.

Grintoso e con una personalità forte, Florentino Luis ha le caratteristiche caratteriali tipiche dei leader, grazie alle quali è stato capitano, sia delle giovanili del Benfica, sia delle varie nazionali giovanili portoghesi.

VALUTAZIONE FINALE E DI PROSPETTIVA

Florentino Luis ha le doti e le qualità per poter avere una carriera importante. Potrebbe a mio avviso fare la differenza in campionati fisici e con un ritmo di gioco elevato come la Premier League o la Bundesliga ma anche in campionati tecnici e tattici come l’Italia.

Nel ruolo di mediano può essere utile in un centrocampo che preveda un modulo con 2 uomini difensivi (4231 ad esempio) o in un centrocampo a 3 sempre con compiti difensivi.

La clausola rescissoria è stata fissata dal Benfica a 120 milioni e diverse squadre importanti hanno, nelle sessioni di mercato passate, provato ad intavolare una trattativa con il club Lusitano e sicuramente lo stesso avverrà nell’immediato futuro.

L’impressione è che chi riuscirà ad acquistarlo prenderà un giocatore determinato dinamico e tatticamente intelligente con ampi margini di miglioramento.




Simone Tognetti

303 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti