• Alessandro Bergamaschi

Il calcio che mi manca!

Sono pochi i bambini che sanno che cosa è il vero calcio, il calcio che si giocava in strada, dove le magliette fungevano da pali, la traversa arriva dove riusciva ad arrivare il portiere saltando e poi in quel calcio c'era una cosa fondamentale... la passione per quel pallone che rotola.

Ricordo quando la mamma ti chiamava per cena e tu perennemente rientravi mezz'ora dopo, conscio della punizione a cui andavi incontro.

Ricordo quando la palla finiva nel cortile del vicino e pian piano escogitavamo un piano per non farci beccare, il portiere faceva da palo e qualcuno in sordina scavalcava la recinzione.

Ricordo la palla sotto la macchina.

Ricordo il "la palla è mia e decido io" e guarda a caso quella squadra vinceva, ma lì era questione di valori, ma valori veri, condividere la stessa passione, cadere sullo stesso campo, rialzarci dicendo grazie alla mano di un altro e tanta amicizia.

Ricordo la maglia del campione preferito che trattavi come una leonessa tratta il suo leoncino, ne andavi fiero.

Ricordo le mattinate a scuola a guardare l'orologio in attesa della campanella per poter correre al campetto, nella speranza di arrivare primi e poterlo monopolizzare per un pomeriggio intero.

Ne vado fiero, ringrazio Dio di essere nato sul finire di questa tradizione che pian piano sta scemando dietro un mondo tecnologico, dietro un mondo di falsi che si parlano dietro uno schermo e di un mondo cinico.

Ah, poi vogliamo ricordare la domenica mattina, il giorno della partita. Colazione leggera e tanta voglia di far bene, tanta voglia di divertirsi e magari fare un gol. Un gol per poter esultare come il suo calciatore preferito o semplicemente l'emozione di andare a casa e dire: "Papà oggi ho fatto un gol".

Il complimenti dei genitori sono le fondamenta di un ragazzo con la passione del calcio. Viaggiando spesso ho avuto la fortuna di conoscere diverse tradizioni, diversi usi e costumi, diverse tradizioni culinarie, l'unica cosa che non ho visto alterarsi è la passione per quello che noi chiamiamo calcio.


Mi manca tutto di queste giornate!



20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti